No Dal Molin entrano nel cantiere della base Usa

E-mail Stampa PDF

{YouTubeVideo id=f3E4LVOeuPk}

Sabato 6 giugno 2009, ore 13 circa. Un centinaio di persone appartenenti al Presidio Permanente No Dal Molin sono entrate all'interno del cantiere per la nuova base militare statunitense tagliando una parte della recinzione che delimita l'area e hanno issato un pennone alto 8 metri su un cumulo di detriti sul quale sventola un'enorme bandiera con scritto "No Dal Molin: il 4 luglio tutte/i a Vicenza".

AddThis Social Bookmark Button

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Sito personale:
Titolo:
Commento:
  La frase di verifica. Solo lettere minuscole senza spazi.
Frase di verifica: