Chi siamo

“Laboratorio dell’inchiesta economica e sociale” [Lies] è un’associazione di promozione sociale con sede a Padova in via santa Sofia n. 5. E’ stata registrata il 5 settembre 2011 presso il comune di Padova.
Presidente: Roberta Scalone. Vicepresidenti: Diego Di Masi e Giulio Todescan.
Dal 2011 al 2016 l’associazione è stata presieduta da Gianni Belloni.

Lies raccoglie in qualche modo l’eredità di Carta Estnord, mezzo d’informazione e di indagine sul territorio del nord est uscito in varie sembianze durante gli anni 2000 insieme al settimanale Carta, prima in forma di settimanale, poi di mensile, infine di newsletter digitale e di sito web (l’archivio è consultabile su www.estnord.it).

Il logo di Lies è opera di Giulia Tirelli

L’associazione LIES nasce per promuovere momenti di inchiesta sociale sulla realtà che ci circonda, aperti non solo agli specialisti del settore ma a tutti i cittadini interessati. Alcuni di noi provengono dal mondo del giornalismo, altri dall’università e dall’impegno nelle associazioni studentesche, altri ancora si occupano di lavoro sociale nell’associazionismo e nella cooperazione.

Il nostro obiettivo è acquisire conoscenza solide, durature e profonde: tutt’altro del flusso inesausto e indifferenziato di cui si nutre l’attuale sistema politico – mediatico. Proprio nel mentre si affollano e si rendono sempre più accessibili immagini, storie, racconti e notizie, percepiamo un allentarsi progressivo della capacità di com-prendere la realtà, di coglierne gli aspetti salienti e di definirne i caratteri. Capiamo che quello che manca sono delle cornici che possano dare una senso al flusso incessante di informazioni che sommergono e ci rendono sostanzialmente passivi. Fare inchiesta è un modo per dare dignità e riconoscibilità ai fatti sociali, alle piccole esperienze come ai grandi fatti globali. Ridare un significato alle cose e un loro posto nel mondo.

Nel febbraio del 2011 LIES ha promosso il suo primo evento, il convegno “Indagare la realtà” a palazzo Moroni, sede del Comune di Padova. Dopo il convegno si è svolto un laboratorio con una classe di 25 persone, che hanno seguito otto incontri seminariali con altrettanti giornalisti, scrittori, sociologi che a vario titolo “fanno inchiesta” nel loro lavoro.

Cosa non siamo.
Non siamo una scuola di giornalismo né di sociologia. LIES non vuole “formare” professionisti dell’inchiesta, ma diffondere saperi e pratiche che interroghino la realtà, spingendola verso percorsi di cambiamento.

Ultimi articoli

Commenti

Abbònati